la Regione Toscana ha deciso: nessuna valutazione di impatto ambientale per la prosecuzione del progetto Mensano

scarica il decreto_49/2014_RT_mensano_magma_energy

logo.regione.decreto

riassunto:  Il Dirigente Responsabile: GARVIN PAOLA …..

DECRETA
1) di escludere, ai sensi e per gli effetti dell’art. 49 della L.R. 10/2010 e smi , dalla procedura di valutazione di impatto ambientale il progetto delle attività di ricerca geotermica “Mensano”, consistente nella realizzazione di 3 pozzetti termometrici nei Comuni di Radicondoli e Casole d’Elsa (SI), Volterra (PI) , presentato da Magma Energy Srl, per le motivazioni e le considerazioni espresse in premessa, subordinatamente al rispetto delle prescrizioni e con l’indicazione delle raccomandazioni appositamente formulate in narrativa;
2) di individuare, ai sensi dell’art. 49 comma 5 della L.R. 10/2010 e smi, quali Soggetti competenti al controllo dell’adempimento delle prescrizioni l’Autorità mineraria, nonché il Comune territorialmente interessato ove indicato nelle singole prescrizioni. Sono fatte salve le competenze di controllo stabilite dalla normativa vigente e quanto indicato nelle singole prescrizioni;
3) di stabilire in anni cinque, a far data dalla pubblicazione sul BURT del presente atto, la durata della validità del presente provvedimento, fatta salva la possibilità di motivata richiesta di proroga da parte del proponente;
4) di dare atto di quanto riportato in premessa e risultante dai pareri e dai contributi dei Soggetti interessati;
5) di notificare, a cura del Settore VIA, il presente decreto al proponente dell’opera, Magma Energy Srl ed ai Comuni di Volterra, Casole d’Elsa e Radicondoli, nonché all’Autorità mineraria;
6) di comunicare il presente decreto alle Amministrazioni ed agli altri Soggetti interessati.
Si avverte che contro il presente atto può essere proposto ricorso innanzi al competente Tribunale Amministrativo Regionale o al Presidente della Repubblica entro, rispettivamente, 60 e 120 giorni dalla sua notificazione o piena conoscenza.
Il presente atto è pubblicato integralmente sul B.U.R.T. ai sensi dell’art. 5 comma 1 lett. g) della L.R. 23/2007 e sulla banca dati degli atti amministrativi della Giunta Regionale ai sensi dell’art. 18 comma 2 della medesima L.R. 23/2007.
La Dirigente
PAOLA GARVIN

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...